Yahoo Suche Web Suche

Suchergebnisse

  1. Suchergebnisse:
  1. Pella studierte Wirtschaft an den Universitäten Rom und Turin und schloss 1920 ein Studium als Diplom-Kaufmann ab. 1924 promovierte er zum Doktor der Nationalökonomie. Sofort nach der Befreiung Italiens von den Faschisten wurde er Mitglied der Democrazia Cristiana.

    • Giovinezza Ed Entrata in Politica
    • Ministro Delle Finanze E Del Tesoro
    • Presidente Del Consiglio Dei Ministri
    • Attività E Ministeri successivi
    • Senatore E Ultimi Anni

    Nasce il 18 aprile 1902 a Valdengo, in provincia di Biella, secondogenito di Luigi Pella e Viglielmina Bona, gestori con un contratto di mezzadriadi un piccolo podere. Conseguita privatamente la licenza elementare, frequenta a Biella il triennio delle scuole tecniche, per approdare successivamente a Torino e diplomarsi in ragioneria presso l'Istitu...

    Ricopre il suo primo incarico governativo come sottosegretario di Stato al Ministero delle finanze (II e III governo De Gasperi), e nel IV governo De Gasperi è ministro delle Finanze. Nei successivi governi dello statista trentino è Ministro del tesoro (V, VI, VII, VIII, 1948-1953), ricoprendo in alcune fasi anche l'interim del Bilancio; in questa ...

    Dopo la crisi politica del 1953, con il fallimento dell'ultimo governo di Alcide De Gasperi (che non ottiene la fiducia), il 17 agosto 1953 il Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, che era stato suo insegnante all'università, incarica Pella di formare un governo di cui viene sottolineata la provvisorietà; è denominato infatti "governo d'affari...

    Dopo l'esperienza alla guida del governo, si dedica all'attività di partito partecipando alla fondazione di una corrente di destra, "Concentrazione", alla quale aderisce, tra gli altri, Giulio Andreotti. In tale veste, è uno dei promotori dell'elezione di Giovanni Gronchi alla Presidenza della Repubblica contro il candidato del segretario della DC ...

    Alle elezioni politiche del 1968 viene candidato al Senato della Repubblica, tra le liste della DC nel collegio di Mondovì della circoscrizione Piemonte, venendo eletto senatore. Nella XV legislatura della Repubblica è componente e, dal 18 luglio 1968 al 23 febbraio 1972, presidente della 3ª Commissione Affari esteri, emigrazione del Senato. Con la...

  2. Giuseppe Pella (18 April 1902 – 31 May 1981) was an Italian Christian Democratic politician and statesman who served as the 31st prime minister of Italy from 1953 to 1954. He was also Minister of Treasury, Budget and of Foreign Affairs during the 1950s and early 1960s.

  3. Giuseppe Pella fu un politico e docente italiano, esponente della Democrazia cristiana. Fu ministro delle finanze, del tesoro, degli esteri e del bilancio in diversi governi dal 1946 al 1972, e presidente del Consiglio dal 1953 al 1954.

    • Piazzale della Farnesina, 1 00135 Roma Italia
  4. PELLA, Giuseppe. – Nacque a Valdengo, nei pressi di Biella, il 18 aprile 1902, secondogenito di Luigi e di Viglielmina Bona, gestori con un contratto di mezzadria di un piccolo podere.

  5. 11. Nov. 2020 · Giuseppe Pella, economista e politico biellese, esponente della Democrazia Cristiana, che tra gli Anni 50 e 60 occupò ruoli di primo piano a livello nazionale, poco studiato e troppo spesso ...

  6. Biographie: Pella, Giuseppe; italienischer Politiker; Ministerpräsident (1953-1954)